Bufera social, meme-sfottò a famiglia Insigne per la perdita del figlio: “Un napoletano in meno”

Bufera social, meme-sfottò a famiglia Insigne per la perdita del figlio: “Un napoletano in meno”

Numerosi i commenti di sdegno: “Modo di scherzare che testimonia la totale mancanza di umanità”


NAPOLI – Come quasi tutti sanno, tra tifosi e non, la famiglia dell’ex capitano del Napoli, Lorenzo Insigne, ha subito una grave perdita a seguito dell’interruzione della gravidanza da parte di Jenny, moglie di Lorenzo, che era incinta di sei mesi. L’ondata di solidarietà sulle varie piattaforme di comunicazione è stata non indifferente a seguito della tragica notizia. Tuttavia, qualcuno, con decisamente poco gusto, ha ben deciso di ironizzare sulla situazione diffondendo un meme, pubblicato sulla pagina “Alpha men”, che ha presto scatenato una grossa polemica.

Il meme della vergogna

“Un napoletano in meno”, recita il meme riferendosi al figlio. Dunque, oltre che testimonianza di assenza totale di umanità, l’insulto è anche razzista. Una vera vergogna, dunque. Che ci fa solo augurare che chi ha prodotto, e poi pubblicato, un simile contenuto, possa presto pagare.