Caivano, doppio arresto al “Parco Verde”: in manette un 19enne e un 51enne

Caivano, doppio arresto al “Parco Verde”: in manette un 19enne e un 51enne

I due sono del posto e sono già noti alle forze dell’ordine


CAIVANO – Doppio arresto per droga al Parco Verde da parte dei Carabinieri della compagnia di Caivano che insieme ai militari del reggimento Campania hanno setacciato strade e aree condominiali. A finire in manette Pasquale D’Angelo e Pasquale Palmieri. I due sono del posto, sono già noti alle forze dell’ordine e hanno rispettivamente 51 e 19 anni.

“OOOOHH, FUJE, FUJE, CI STANN E GUARDIE”. Così il 51enne – appostato all’interno del rione Iacp – da buona vedetta aveva tentato di avvertire il giovane “socio” ma era troppo tardi. I carabinieri avevano cristallizzato la scena e già individuato i protagonisti dell’attività imprenditoriale che porta morte.
I due vengono bloccati e perquisiti. Rinvenuti e sequestrati 1.410 euro in contanti, 65 dosi di cocaina, 14 dosi di marijuana, 17 dosi di eroina e 13 dosi di hashish. La droga era pronta per la vendita per ogni tipo di cliente.
Gli arrestati sono in carcere in attesa di giudizio.