Choc durante le votazioni nel casertano, uomo si toglie la vita nel al seggio elettorale: trovato dai cittadini

Choc durante le votazioni nel casertano, uomo si toglie la vita nel al seggio elettorale: trovato dai cittadini

Non sono ancora noti i motivi che l’avrebbero spinto a compiere il gesto estremo


MONDRAGONE – Choc nel seggio elettorale della scuola Michelangelo Buonarroti di Mondragone: un giovane è stato trovato senza vita nel giardino dell’istituto. È accaduto ieri, intorno alle 13. Un ragazzo bulgaro si è impiccato da una tettoia prospiciente il presso scolastico, il suo corpo senza vita è caduto poi all’interno del seggio, tra lo sgomento dei cittadini.

Sono accorsi i sanitari del 118 che non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo, sul posto anche i carabinieri del Reparto Territoriale locale, gli agenti della polizia municipale mondragonese e gli uomini della Digos. Interrotte le operazioni di voto al saggio per consentire i rilievi del caso, non sono ancora noti i motivi che l’avrebbero spinto a togliersi la vita.