Choc nel casertano, uomo cosparso di alcool e dato alle fiamme: ricoverato al Cardarelli

Choc nel casertano, uomo cosparso di alcool e dato alle fiamme: ricoverato al Cardarelli

ricoverato al centro grandi ustioni


CASAGIOVE – Senza fissa dimora aggredito e cosparso di alcol da alcuni sconosciuti che poi gli avrebbero dato fuoco. Il 55enne si trova ricoverato in gravi condizioni, al Centro grandi ustionati dell’ospedale Cardarelli di Napoli,

I fatti sono avvenuti lo scorso 9 settembre. L’uomo è stato ricoverato in un primo momento all’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta per essere poi trasferito nel nosocomio napoletano. L’uomo ha riportato ustioni di terzo grado all’addome, alle gambe e sul torace, per circa il 60% del corpo. Intubato, la prognosi resta riservata. Indagini in corso da parte delle forze dell’ordine per risalire ai responsabili dell’aggressione.