Choc sul treno, 27enne pakistano si masturba davanti a una ragazzina di 17 anni

Choc sul treno, 27enne pakistano si masturba davanti a una ragazzina di 17 anni

Deve rispondere di atti osceni davanti a minore


SEREGNO (MONZA E BRIANZA) – Choc sul treno regionale che da Cusano Milanino era diretto a Lentate-Camnago. Un uomo di 27 anni di origini pakistane, ha iniziato a riprendere col cellulare la ragazzina di 17 anni seduta di fronte a lui e dopo ha iniziato a masturbarsi. La giovanissima ha iniziato ad urlare ed ha avvertito il capotreno.

Il ragazzo si è alzato e si è diretto alla porta di uscita, per scendere appena il treno si fermava. I carabinieri, allertati tramite 112, sono arrivati alla stazione di Lentate e hanno identificato il ragazzo, un operaio di Limbiate, di origini pakistane. Il 27enne è stato denunciato all’autorità giudiziaria per atti osceni davanti a minore. Sul suo cellulare non sono stati trovati i filmati girati a bordo del treno, che potrebbero essere stati eliminati.