Covid, da lunedì via alle prenotazioni con i nuovi vaccini

Covid, da lunedì via alle prenotazioni con i nuovi vaccini

Si parte da over 60 ma verso revisione indicazioni. Rt in crescita


ITALIA – “Da lunedì può iniziare a livello regionale la prenotazione con i nuovi vaccini bivalenti” e “l’arrivo di un nuovo vaccino dovrebbe rafforzare anche il convincimento per chi deve fare la quarta dose per via dell’età o perché presentino altre patologie”. Lo ha detto il direttore generale dell’Agenzia Italiana del Farmaco (Aifa), Nicola Magrini, durante la conferenza stampa sulla prosecuzione della campagna vaccinale contro il Covid-19 in corso al Ministero della Salute.

Da lunedì, ha precisato, “sarà possibile prenotare le dosi e somministrarle”. Continua a scendere l’occupazione dei posti letto negli ospedali legata alla pandemia. Il tasso di occupazione in terapia intensiva, secondo l’ultimo monitoraggio settimanale dell’Iss, è in calo all’1,9% contro il 2,1% della scorsa settimana. Il tasso di occupazione in aree mediche a livello nazionale scende al 6,5% contro il 7,7% precedente. E’ in discesa anche l’incidenza settimanale a livello nazionale: 197 ogni 100.000 abitanti rispetto a 243 ogni 100.000 abitanti della scorsa settimana. Nel periodo 17-30
agosto, l’Rt medio è salito però  a 0,92, contro lo 0,81 precedente

Sono 15.543 i nuovi contagi da Covid registrati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri i contagiati erano 17.550. Le vittime sono 59, in calo rispetto alle 89 di ieri. I tamponi effettuati sono 137.133. Il tasso è all’11,3%, in aumento rispetto al 11,7% di ieri.