Famiglia distrutta dal dolore a Napoli: Francesco morto per tumore, 5 anni fa morì anche sua sorella

Famiglia distrutta dal dolore a Napoli: Francesco morto per tumore, 5 anni fa morì anche sua sorella

Nel 2017 anche la morte di Greta, che allora aveva solo 7 anni, gettò nello sconforto i genitori. Il ragazzo aveva solo 20 anni


NAPOLI – Un enorme tragedia ha gettato nello sconforto le comunità di Napoli e Mugnano, sfortunata protagonista la famiglia Macor. Dopo Greta, la piccola venuta a mancare anni fa per lo stesso tremendo male, anche Giuseppe non ce l’ha fatta. E’ la tragedia di due genitori di Napoli, Elisa Russiello e Ciro Macor, il cui dolore riecheggia nelle menti di tutti quelli che sono consapevoli di quanto il male del secolo possa essere distruttivo. Già una prima tragedia aveva sconvolto le loro vite nel 2017, quando la loro figlia Greta morì a 7 anni per tumore al cervello. Questa volta, purtroppo, un altro angelo è venuto a mancare: l’altro figlio, Francesco Macor, è morto per un tumore (sarcoma) a 20 anni. Oggi i funerali. I due genitori erano originari di Mugnano, ma da qualche mese vivevano a Napoli.