Giugliano, continuano le ricerche della donna ucraina dispersa: ecco la foto della 70enne

Giugliano, continuano le ricerche della donna ucraina dispersa: ecco la foto della 70enne

Nonostante l’impiego di droni, elicotteri e cani molecolari, ancora non si hanno notizie


GIUGLIANO – Risaliva a ieri la notizia di una donna ucraina di 70 anni che si era persa dopo essere uscita per fare una passeggiata. La donna aveva chiesto aiuto ad una sua amica, una 59enne ucraina, che ha chiamato il 112 perché era stata contattata telefonicamente da una sua conoscente e connazionale, tale Hanna Hryhorenko nata il 17.11.1952.

La 70enne le avrebbe riferito di essersi persa e di non riuscire ad orientarsi. La compagnia Carabinieri di Giugliano ha avviato immediatamente le ricerche, ma purtroppo ancora non si hanno notizie. La signora è fuggita dalla guerra e da poco era a Giugliano. Non ha altri parenti ed è diabetica.

 

Ieri i militari, attraverso la localizzazione della cella telefonica, avevano individuato l’ultima posizione “agganciata” dallo smartphone della 70enne ovvero Giugliano in Campania, via Appia, in un tratto compreso a confine tra i comuni di Giugliano e Sant’Antimo. Tuttavia, come confermato dai militari del Provinciale alla nostra redazione, nonostante l’impiego di droni, elicotteri e cani molecolari, ancora non si hanno notizie.