Giugliano, Luigi Porcelli annuncia l’ingresso in Azione. Il partito: “Non ci risulta, c’è un percorso da fare”

Giugliano, Luigi Porcelli annuncia l’ingresso in Azione. Il partito: “Non ci risulta, c’è un percorso da fare”

Il comunicato: “Siamo rappresentati in aula dal consigliere comunale Rosario Ragosta mentre la sezione locale è rappresentata da Angelo Abbate, segretario eletto al congresso cittadino”


GIUGLIANO – Apprendiamo con estrema soddisfazione la richiesta del consigliere Luigi Porcelli espressa in aula e pubblicamente di adesione ad “Azione”, a testimonianza dell’importante lavoro che la sezione locale, guidata dal segretario Angelo Abbate, il coordinamento del partito e il nostro consigliere comunale, Rosario Ragosta, stanno portando avanti da tempo sul territorio e nelle istituzioni per garantire rappresentanza alle migliori istanze della società; siamo stati sempre convinti che attuare una buona politica avrebbe determinato grande attenzione dei cittadini e dei rappresentanti politici verso “Azione”. Il nostro obiettivo è quello di aprire sempre di più alla partecipazione, puntando a radicare con maggiore forza il nostro progetto politico, valorizzando tutti i contributi soprattutto di chi dimostra di condividere programmi, obiettivi, posizioni, valori e idee del nostro partito.

Sul caso del consigliere Luigi Porcelli siamo, però, costretti a prendere atto che la sua manifesta volontà di aderire al partito non trova ancora riscontro né presso il segretario regionale, Giuseppe Sommese, né presso il coordinatore provinciale di Napoli, Francesca Scarpato e nemmeno presso la sezione locale di Giugliano. Risulta a tutti evidente che si aderisce ad un partito attraverso un percorso politico di partecipazione che si fondi, come detto, sulla condivisione di valori, di principi, della linea programmatica e politica rappresentata dalla sezione, composta attraverso un regolare congresso che ha espresso chiaramente obiettivi politici e amministrativi, presenti e futuri. Un percorso che speriamo il consigliere Porcelli avvii al più presto in modo da poterlo accogliere nella nostra grande famiglia in modo chiaro, leale e soprattutto attraverso l’arricchimento e la condivisione di quanto il congresso cittadino ha espresso. In linea con le indicazioni dei vertici provinciali, regionali e nazionali del partito.

Per cui, in nome della chiarezza e per non alimentare inutili equivoci, il partito “Azione” a Giugliano è rappresentato in aula dal consigliere comunale Rosario Ragosta e in giunta dall’assessore Francesco Mallardo, mentre la sezione locale è rappresentata da Angelo Abbate, segretario eletto al congresso cittadino. E a Giugliano “Azione” resta uno dei pilastri della coalizione di governo, avendo partecipato sin dall’inizio ad elaborare ed affermare una stagione di buona politica a sostegno, come deliberato al congresso di sezione, del sindaco Nicola Pirozzi.

Ribadiamo la nostra piena disponibilità e il nostro entusiasmo nell’accogliere nuovi consiglieri comunali in “Azione” attraverso i normali, giusti ed indispensabili processi democratici che regolano la vita di un partito.

Comunicato Stampa

Il segretario di sezione “Azione” Giugliano
Il segretario provinciale di Napoli di “Azione”
Il segretario regionale di “Azione” Campania