Giugliano, Ragosta: “Azione mi ha comunicato che sono l’unico consigliere del partito in città”

Giugliano, Ragosta: “Azione mi ha comunicato che sono l’unico consigliere del partito in città”

La rivelazione di Ragosta durante un suo intervento nella seduta consiliare di oggi


GIUGLIANO – Rosario Ragosta è l’unico consigliere comunale di Giugliano del partito “Azione”. Durante il suo intervento nella seduta consiliare di oggi, il consigliere comunale ha rivelato di una missiva da parte del segretario regionale del partito di Calenda che gli comunica di essere l’unico consigliere del partito a Giugliano.

Ragosta, dopo le dichiarazioni fatte in aula nell’ultima seduta di consiglio comunale da un collega consigliere il quale si dichiarava appartenente al partito di AZIONE di Carlo Calenda, per chiarezza e rispetto del consiglio tutto, dichiara, che al momento, l’unico autorizzato a rappresentare il partito AZIONE al Consiglio comunale di Giugliano è il sottoscritto, cosi come da nota inviatagli in forma ufficiale dagli organi regionali del partito “AZIONE” e detentori del simbolo ufficiale.

La precisazione si rende opportuna – ancora una volta – dopo che il consigliere Luigi Porcelli, eletto nella coalizione facente capo ad Antonio Poziello, aveva annunciato più volte anche sui social di aver effettuato il passaggio con Calenda.

Con il documento di oggi, dovrebbe essere messa la parola fine ad una questione che si è protratta per diverse settimane.