I Carabinieri “gli fanno visita” a casa, lui si fa trovare con 125 bustine di Marijuana: finisce in carcere

I Carabinieri “gli fanno visita” a casa, lui si fa trovare con 125 bustine di Marijuana: finisce in carcere

I militari dell’Arma, nei boschi vicini, hanno ritrovato anche una pistola con matricola abrasa


PIMONTE – Manca poco alla mezzanotte e i Carabinieri della compagnia di Castellammare di Stabia effettuano una perquisizione nell’appartamento del 34enne Giuseppe Rosario Langellotti*. L’uomo è del posto ed è già noto alle forze dell’ordine. Durante le operazioni vengono rinvenute e sequestrate 125 bustine di marijuana. La droga – per un totale di circa 123 grammi – era già pronta per essere venduta. Sequestrata anche la somma contante di 60 euro ritenuta provento del reato, altri 20 grammi di hashish che erano all’interno di un involucro e diverso materiale per il confezionamento dello stupefacente.

Il 34enne è stato arrestato e ora è in attesa di giudizio, dovrà rispondere di detenzione di droga a fini di spaccio. A Pimonte, invece, i Carabinieri della locale stazione hanno trovato in località Resicco in un’area boschiva un fucile sovrapposto marca silver falcon calibro 20 con matricola abrasa. L’arma era coperta da un telo nascosta nella vegetazione e sarà sottoposta ad accertamenti balistici per verificare il suo eventuale utilizzo in fatti di sangue o altri delitti.

* nato a Castellammare di Stabia 17.06.1988