Ischia, rissa finisce in accoltellamento: nei guai in due

Ischia, rissa finisce in accoltellamento: nei guai in due

I fatti sono avvenuti lo scorso giugno davanti a un disco bar dell’isola


ISCHIA – Due cittadini dominicani sono stati denunciati dalla Polizia di Ischia per aver accoltellato, lo scorso giugno, dei connazionali all’esterno di un disco bar. Gli agenti hanno identificato i responsabili dell’atto di violenza dopo una articolata indagine condotta con l’ausilio delle immagini dell’impianto di video sorveglianza del locale notturno.

La vicenda aveva avuto inizio lo scorso 23 giugno quando una volante del commissariato isolano era intervenuta in una delle zone della movida isolana su richiesta di altri due dominicani: questi avevano riferito ai poliziotti che, mentre erano all’interno del disco bar, erano intervenuti per difendere un loro connazionale dai due denunciati che volevano colpirlo con un coltello a serramanico. I cinque cittadini stranieri sono usciti dal locale e si sono azzuffati ed uno di loro ha riportato ferite multiple ad un braccio tanto da dover essere soccorso sul posto dal 118 ed in seguito curato dal pronto soccorso dell’ospedale Rizzoli. Dopo aver ascoltato le testimonianze dei due aggrediti e con il supporto delle immagini video gli agenti guidati dal vice questore Re hanno identificato i responsabili della aggressione che sono stati denunciati all’autorità giudiziaria.