Lavinia morta schiacciata da una statua a Monaco: la Procura apre un’inchiesta

Lavinia morta schiacciata da una statua a Monaco: la Procura apre un’inchiesta

La piccola, originaria di Napoli, è deceduta a fine agosto


GERMANIA/NAPOLI – La Procura di Roma ha aperto un fascicolo di indagine in relazione alla morte di Lavinia Trematerra, bambina napoletana di sette anni deceduta il 26 agosto scorso a Monaco di Baviera dopo essere stata schiacciata da una statua di marmo all’interno di un albergo dove si trovava in vacanza con la famiglia.

Su quanto accaduto hanno avviato un procedimento anche i magistrati tedeschi.