Napoli, problemi sulla linea della circumvesuviana: ritardi e soppressioni, malcontento tra gli utenti

Napoli, problemi sulla linea della circumvesuviana: ritardi e soppressioni, malcontento tra gli utenti

Tra le tratte coinvolte Napoli – Sorrento e Napoli Poggiomarino


NAPOLI – Forti disagi per gli utenti che si servono dei treni della Circumvesuviana vengono segnalati da questa mattina. In particolare le linee maggiormente interessate sono la Napoli-Sorrento e la Napoli-Poggiomarino. Stando a quanto comunica l’Ente Autonomo Volturno, che gestisce tra l’altro le tratte vesuviane, ”causa problemi tecnici sulla tratta Torre del Greco-Leopardi”, alcuni treni sono soppressi: in particolare, da ciò che comunica Eav, sono stati cancellati i convogli previsti alle ore 12:00 e delle ore 12:48 da Sorrento e Napoli e quello delle 11:16 da Poggiomarino a Napoli.

In precedenza hanno subito la stessa sorte le corse delle 10:42 da Napoli a Sorrento, mentre i treni delle 9.54 da Napoli a Sorrento e della 9:47 da Napoli a Poggiomarino hanno effettuato servizio fino a Torre del Greco. In mattinata poi Eav aveva fatto sapere di ”problematiche tecniche sugli impianti di passaggio a livello” nella tratta Poggiomarino-Scafati, comunicando anche che ”sulle linee Napoli-Poggiomarino e Napoli-Sorrento e viceversa i treni viaggiano con circa 30 minuti di ritardo”.