Napoli-Spezia, beccati in possesso di sostanza stupefacente: sanzionati in 9

Napoli-Spezia, beccati in possesso di sostanza stupefacente: sanzionati in 9

Sanzionati anche 13 soggetti sorpresi a svolgere attività di parcheggiatori abusivi


NAPOLI – Sabato scorso, nell’ambito dei servizi predisposti dalla Questura per l’ordine e la sicurezza pubblica nell’area dello stadio “Maradona” in occasione dell’incontro di calcio Napoli-Spezia, gli agenti del Commissariato San Paolo, durante i servizi di filtraggio, hanno sanzionato 9 persone, napoletani tra i 17 e i 32 anni, per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale e violazione del regolamento d’uso dell’impianto sportivo.

Inoltre, i poliziotti, i  militari dell’Arma dei Carabinieri, i finanzieri del Comando Provinciale di Napoli e personale della Polizia Locale, durante i servizi di controllo nel perimetro dell’impianto sportivo finalizzati anche al contrasto del fenomeno dei parcheggiatori abusivi e della sosta selvaggia, hanno sanzionato 13 persone che svolgevano la loro illecita attività nelle adiacenze dello stadio, rimosso 60 veicoli in divieto di sosta ed effettuato 7 sequestri di merce.