Nascosti nelle “palazzine” a spacciare crack e cocaina: Carabinieri arrestano 3 pusher

Nascosti nelle “palazzine” a spacciare crack e cocaina: Carabinieri arrestano 3 pusher

I militari dell’Arma hanno sequestrato anche 1.150 euro in contanti


BRUSCIANO – Questa notte i Carabinieri della sezione operativa della compagnia di Castello di Cisterna hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio Angelo Scherma*, Giovanni Rega** e Gaetano Dell’Ermo***. Hanno 33, 35 anni e 38 anni; il primo è di Scampia mentre gli altri due sono di Castello di Cisterna. Sono tutti già noti alle forze dell’ordine.

I carabinieri li hanno notati all’interno del complesso di edilizia popolare ex Legge 219 di Brusciano e li hanno fermati. Perquisiti, sono stati trovati in possesso di droga e soldi per un totale di 78 dosi di crack, 35 dosi di cocaina e della somma in contanti di 1.150 euro. E’ stato tutto sequestrato e i tre sono stati trasferiti in carcere in attesa di giudizio.

* nato a Napoli il 23 gen. 89
** nato a Nola (Na) il 17 gen. 86
*** nato a Cercola (Na) il 26 lug. 84