Paura a Palermo, allarme legionella in hotel e piscine in centro: evacuato uno stabile

Paura a Palermo, allarme legionella in hotel e piscine in centro: evacuato uno stabile

Casi segnalati in alcuni quartieri della città


PALERMO – Allarme legionella nel centro di Palermo, chiuso l’hotel Politeama. l’ordinanza è stata firmata ieri sindaco Roberto Lagalla e dell’assessora al ramo Rosi Pennino, gli ospiti sono stati trasferiti altrove nella stessa giornata.

Il batterio che si annida nell’acqua e che può causare gravi problemi all’apparato respiratorio fino alla polmonite è stato rilevato in alcuni edifici.I batteri di legionella si annidano nelle cisterne degli immobili, nella condensa degli impianti di aria condizionata e nelle tubature. Spetta all’Asp monitorare le singole emergenze. Ma non è affatto facile debellare il batterio. Altri casi sono stati segnalati in alcuni quartieri della città, in particolare all’interno di palazzi che possiedono una vecchia autoclave o sono collegati alla rete con tubature da cambiare