Paura a Scampia, spara con pistola a salve dal balcone di casa: nei guai 42enne

Paura a Scampia, spara con pistola a salve dal balcone di casa: nei guai 42enne

L’uomo agli agenti ha raccontato di essere lui l’autore degli spari


SCAMPIA – Ieri sera gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e del Commissariato Scampia, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti in via Giuseppe Fava per una segnalazione di colpi d’arma da fuoco.
I poliziotti, giunti sul posto, hanno effettuato una perlustrazione lungo la zona segnalata e, in via Annamaria Ortese, hanno rinvenuto 2 cartucce a salve cal. 8 inesplose; in quei frangenti, sono stati avvicinati da un uomo il quale ha raccontato di essere l’autore degli spari e di aver esploso i colpi, senza alcun motivo, dalla finestra del suo appartamento.
Gli operatori, presso l’abitazione dell’uomo, hanno rinvenuto e sequestrato una pistola a salve calibro 8 e 45 cartucce dello stesso calibro.
Un 42 enne napoletano è stato denunciato per procurato allarme e per accensione ed esplosioni pericolose.