Paura nel napoletano: anziano si allontana di casa e sparisce, ritrovato in un dirupo

Paura nel napoletano: anziano si allontana di casa e sparisce, ritrovato in un dirupo

L’uomo era scivolato ma senza per fortuna particolari conseguenze fisiche


TRECASE – Di lui si erano perse le tracce nella giornata di ieri: è stato ritrovato sano e salvo a distanza di 24 ore in un dirupo nel quale era caduto. È la storia a lieto fine che viene da Trecase (Napoli), comune alle falde del Vesuvio dove non si avevano più notizie di Francesco Celentano, arzillo novantenne, che ieri pomeriggio – come fa spesso – si era allontanato di casa per fare una passeggiata ma non era più rincasato.

Immediata la denuncia di scomparsa dei parenti, a cui avevano fatto seguito gli appelli degli amici di famiglia. Oggi le ricerche, effettuate dai carabinieri della compagnia di Torre Annunziata, con l’ausilio di un elicottero della polizia e di alcuni volontari, hanno dato l’esito sperato: l’uomo è stato trovato in un dirupo nella zona detta delle Cantinelle. Da ciò che si è appreso era scivolato ma senza per fortuna particolari conseguenze fisiche, tanto che prima ai soccorritori e poi al personale in servizio su un’ambulanza del 118 l’uomo è apparso in ottime condizioni di salute. E’ stato quindi riportato a casa senza la necessità di passare prima per l’ospedale. Al suo arrivo festa grande, con pacche sulle spalle e foto ricordo di una disavventura finita bene.