Paura sul litorale laziale, tromba d’aria su Civitavecchia

Paura sul litorale laziale, tromba d’aria su Civitavecchia

Il maltempo stamani sta funestando il Nord Italia


CIVITAVECCHIA – Una forte tromba d’aria si è abbattuta questa mattina a Civitavecchia, nella zona di Sant’Agostino. I vigili del fuoco della Caserma Bonifazi stanno intervenendo per la messa in sicurezza di alcuni alberi caduti o rimasti divelti. Sul posto anche gli agenti della polizia locale.

Il maltempo stamani sta funestando il Nord Italia: a Lecco chiusa la superstrada 36 per la Valtellina, con la grandine che ha creato allarme a Olginate, e con i temporali che hanno colpito la zona del lago di Como, causando allagamenti, con le auto bloccate nei sottopassi cittadini.

Nubifragio sul Comasco

Un violento nubifragio ha colpito il comasco nella notte, provocando allagamenti sulla strada tra Como e Blevio, dove frane e smottamenti hanno causato ingenti danni dopo quelli causati dal maltempo lo scorso luglio. Una colata di fango ha invaso il paese, poco più di mille abitanti. Ruspe in azione per liberare le strade. Al lavoro vigili del fuoco e protezione civile. Problemi anche a Como, dove diverse strade sono state chiuse per frane o per allagamenti. Chiusa anche la statale Lariana.