Rapinarono 2 ventenni campani che poi furono malmenati: arrestati tre giovani di Foggia

Rapinarono 2 ventenni campani che poi furono malmenati: arrestati tre giovani di Foggia

I due, quando cercarono di riavere la refurtiva, furono picchiati con violenza da alcuni ragazzi che consentirono ai rapinatori di fuggire


FOGGIA – Tre giovani foggiani sono stati arrestati (ai domiciliari) su ordinanza del gip di Foggia perché ritenuti responsabili della rapina compiuta l’11 settembre dell’anno scorso in piazza Mercato, zona della movida, ai danni di due ventenni campani. Uno dei tre indagati destinatario dell’ordinanza di custodia si trova in carcere per un altro reato.

Stando a quanto ricostruito dai carabinieri, i tre arrestati quella sera rubarono una collana d’oro e uno smartphone ai due giovani campani che quando cercarono di riavere la refurtiva furono accerchiati e picchiati con violenza da alcuni ragazzi che consentirono ai rapinatori di fuggire.

Foto di repertorio