Ruba il telefono alla commessa di Casa Infante, il ladro ripreso dalle telecamere

Ruba il telefono alla commessa di Casa Infante, il ladro ripreso dalle telecamere

Borrelli e Simioli: “Il ladro si faccia avanti e restituisca il telefono alla dipendente della gelateria”


NAPOLI – Mentre la commessa è intenta a servire chi è in coda ad aspettare il proprio gelato, un uomo si avvicina furtivamente al banco della cassa per allungare una mano e portare via un telefono cellulare, un iPhone 11 di proprietà proprio di quella commessa. È accaduto alla gelateria Casa Infante di via Toledo a Napoli. A denunciare la vicenda è il compagno della donna che si è rivolto al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli:

“E’ stato rubato il telefono alla mia compagna a mentre lavorava. Se diffondiamo le immagini, magari riusciamo a beccare il ladro che aveva una complice, una donna a cui ha passato il cellullare.”.

“Ormai si ruba anche davanti a tutti, non si ha alcuna remora, nessuna vergogna. Invitiamo il ladro a farsi avanti e restituire il telefono alla ragazza, prima che le forze dell’ordine lo identifichino.”- commenta Borrelli assieme al conduttore de La Radiazza Gianni Simioli – “avvengono troppi furti, bisogna arginare il fenomeno anche prevedendo pene più severe.”