Sparatoria a Giugliano, ferito 18enne: indagini in corso

Sparatoria a Giugliano, ferito 18enne: indagini in corso

Il ragazzo è stato ferito mentre era in auto


GIUGLIANO – Sparatoria in strada nella serata di ieri a Varcaturo. Vittima dell’agguato un 18enne di Fuorigrotta che è stato colpito mentre era nella sua auto. Il giovane è stato ricoverato all’ospedale Santa Maria delle Grazie, non è in pericolo di vita: per lui una prognosi di 30 giorni, è stato dimesso dopo le medicazioni del caso. Sull’accaduto indaga la Polizia col supporto del commissariato di Pozzuoli.

LA DINAMICA 

Gli agenti sono intervenuti presso il presidio ospedaliero a seguito di una segnalazione. Il giovane ha detto di essere stato colpito da sconosciuti mentre era in auto nei pressi della rotonda di Varcaturo; sarebbe stato affiancato da un’altra automobile e dall’abitacolo sarebbero partiti i colpi, che lo avrebbero quindi centrato al braccio destro. Oltre a questo non ha saputo fornire altro. La dinamica ancora non si conosce ed al vaglio degli inquirenti. Intanto sono in corso accertamenti per verificare se lungo il tragitto sono attive telecamere di videosorveglianza; gli investigatori, per arrivare al movente e identificare i responsabili, stanno cercando di ricostruire i momenti del ferimento e la cerchia di conoscenze del ragazzo, che non risulterebbe inquadrato in contesti malavitosi ma frequenterebbe diversi pregiudicati di Bagnoli e Fuorigrotta.