Terrore tra Giugliano e Parete, esplosione in un seminterrato: uomo in ospedale

Terrore tra Giugliano e Parete, esplosione in un seminterrato: uomo in ospedale

La deflagrazione sarebbe stata provocato ad un problema ad una saldatrice


TRENTOLA DUCENTA – Attimi di panico nella serata di ieri in via Pietro Nenni a Trentola Ducenta dove in seguito ad un esplosione in un seminterrato, un uomo di 55 anni è finito al pronto soccorso dell’ospedale Moscati di Aversa. Sul posto dell’esplosione sono intervenuti i Vigili del Fuoco che hanno provveduto a domare le fiamme ed a mettere in sicurezza l’area.

Stando a quanto emerso, la deflagrazione sarebbe stata provocato ad un problema ad una saldatrice: la scintilla è finita su un barattolo di vernice, altamente infiammabile. All’interno del garage, secondo quanto riporta il sito Edizione Caserta, era presente un uomo di 55 anni impegnato in alcuni lavoretti di bricolage. Il malcapitato è stato trasportato all’ospedale Moscati di Aversa: le sue condizioni sono monitorate attentamente, ma per fortuna non è in pericolo di vita.

FOTO DI REPERTORIO