Turista tedesca si perde sui monti lattari: ritrovata dai Carabinieri scrive loro per ringraziarli

Turista tedesca si perde sui monti lattari: ritrovata dai Carabinieri scrive loro per ringraziarli

I genitori della giovane turista vengono a sapere dell’accaduto e partono anche loro per l’Italia raggiungendo la propria figlia che alloggiava in un B&B


MONTI LATTARI – Una ragazza proveniente dalla Germania è venuta in Italia per trascorrere qualche giorno in vacanza con i suoi amici. Sceglie la Campania e in particolare il verde dei monti lattari. Si decide per un’escursione ad Agerola ma i sentieri nei boschi dell’”Orrido Pino” possono nascondere diverse insidie. La 20enne perde l’orientamento e si perde. Parte immediatamente la macchina dei soccorsi e i Carabinieri della locale stazione insieme al personale soccorso alpino e speleologico della Campania si mettono alla ricerca della turista tedesca.
Sono le 22 e le ricerche sono incessanti fino alla buona notizia. E’ da poco trascorsa l’una di notte e i Carabinieri trovano la ragazza che è in buona salute. E’ disorientata, infreddolita ma sta bene ed è felice di vedere i suoi “eroi”.
I genitori della giovane turista vengono a sapere dell’accaduto e partono anche loro per l’Italia raggiungendo la propria figlia che alloggiava in un B&B di Agerola. Sono ritornati a casa ma la ragazza ha voluto lasciare ai carabinieri un biglietto per ringraziarli. Il messaggio è stato lasciato all’albergatore che ha avuto cura di consegnarlo ai Carabinieri di Agerola.

IL BIGLIETTO CON I RINGRAZIAMENTI: