Accusata di creare clima di terrore in classe per tener buoni i bimbi: sospesa una maestra

Accusata di creare clima di terrore in classe per tener buoni i bimbi: sospesa una maestra

Secondo i genitori nella classe di prima elementare si respirava un “clima di paura”


ROMA – Sospesa una maestra 63enne gravemente indiziata di aver ripetutamente maltrattato i bambini della sua classe, in una scuola elementare a Fiumicino (Roma). L’ordinanza è stata eseguita all’alba di oggi dai Carabinieri della Stazione di Torrimpietra, supportati da personale della Compagnia di Civitavecchia, che hanno dato esecuzione ad un’ordinanza emessa dal gip di Civitavecchia dopo una lunga e complessa attività investigativa.