Allarme tra Quarto e Monte di Procida: acquistano verdura velenosa, ricoverate diverse persone

Allarme tra Quarto e Monte di Procida: acquistano verdura velenosa, ricoverate diverse persone

Accertamenti ASL e Carabinieri in corso


QUARTO/MONTE DI PROCIDA – Questa notte i carabinieri della compagnia di Pozzuoli sono intervenuti all’ospedale Santa Maria Delle Grazie per alcune persone ricoverate per intossicazione. Si tratta di persone di distinti nuclei familiari che avrebbero ingerito verdura probabilmente velenosa, acquistata in diversi negozi nei comuni di Quarto e Monte di Procida. Sembrerebbe che la verdura fosse sfusa, non imbustata. La sintomatologia sarebbe riconducibile alla “mandragora”, pianta che si sarebbe confusa con spinaci e biete. Una di queste è in prognosi riservata. Accertamenti ASL E Carabinieri in corso.