Area pedonale diventa parcheggio abusivo, Borrelli: “Intervenire in modo permanente”

Area pedonale diventa parcheggio abusivo, Borrelli: “Intervenire in modo permanente”

Borrelli ha nuovamente denunciato la presenza di parcheggiatori abusivi che occupano l’area pedonale nei pressi della sede dell’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”


NAPOLI – Un’area pedonale “sequestrata” alla cittadinanza è diventata da tempo un parcheggio abusivo. Accade a Napoli in via Loggia di Genova nei pressi del Palazzo Mediterraneo, sede dell’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale” che ha l’ingresso principale su via Marina, come documentato durante sopralluogo dal Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli.

“Siamo intervenuti più volte su questa situazione avendo fatto anche diverse denunce le quali invece di portare ad una risoluzione del problema ci hanno fatto ricevere minacce dai parcheggiatori abusivi che gestiscono quest’area che dovrebbe essere pedonale mentre ora è totalmente occupata da auto in sosta che non lasciano spazio al benché minimo movimento, si è in trappola. Ovviamente se questa situazione continua a persistere è anche per colpa di chi si affida agli abusivi e gli lascia addirittura le chiavi dell’auto. Abbiamo richiesto nuovamente l’intervento della Polizia Municipale per la liberazione di questo posto. Va ripristinata la legalità in tempi brevi ma soprattutto in modo permanente non permettendo più che si ricominci tutto da capo.” – le parole di Borrelli.

Guarda il video