Aversa, fine settimana da incubo per i parcheggiatori abusivi: controlli a tappeto della Municipale

Aversa, fine settimana da incubo per i parcheggiatori abusivi: controlli a tappeto della Municipale

Uno di loro è stato raggiunto da daspo urbano


AVERSA – ine settimana intenso per la Polizia Locale di Aversa diretta dal Comandante Colonnello Antonio Piricelli. Numerose le attività poste in essere dal presidio delle aree interessate da alcune manifestazioni in zona centro storico, all’organizzazione del servizio di viabilità, chiusura strade, per la buona riuscita della gara podistica denominata “stranormanna”.

Controlli durante le ore serali su tutto il territorio finalizzate a garantire il rispetto delle regole. Controllate alcune attività
commerciali, effettuati posti di controllo, sanzionati alcuni cittadini per il mancato rispetto del codice della strada per sosta selvaggia sui marciapiedi. Durante le attività di controllo il Comandante Piricelli unitamente agli agenti della Polizia Locale, in una zona di notevole affluenza di veicoli e persone, nella zona della variante dove insitistono un congruo numero di attività di somministrazione di cibi e bevande, in località Viale Kennedy ha notato un cittadino mentre esercitava l’attività di parcheggiatore e guardiamacchine in luogo pubblico. Immediatamente sono scattati gli accertamenti di rito per verificare a che titolo stesse esercitando tale attività.

Alla vista degli Agenti il cittadino in qualche modo ha cercato di svincolarsi dal controllo, ma con fermezza il Comandante Piricelli gli ha intimato di consegnare un documento di riconoscimento. Dopo essere stato identificato il parcheggiatore è risultato essere abusivo oltre che essere residente in un comune limitrofo per tali motivi la Polizia Locale operante gli ha contestato una sanzione ai sensi dell’art.7 comma 15 bis del Codice della Strada e contestualmente è stato emesso a carico dello stesso notificato sul posto un provvedimento di DASPO URBANO con ordine di allontanamento.

COMUNICATO STAMPA