Choc sul Litorale Domitio: bimba di 7 anni violentata in un asilo abusivo

Choc sul Litorale Domitio: bimba di 7 anni violentata in un asilo abusivo

E’ la figlia della coppia che gestiva la struttura. Gli agenti hanno fatto irruzione dopo le urla dei bambini presenti


CASTEL VOLTURNO – Indagini in corse per un caso agghiacciante di violenza sessuale scoperto nelle scorse ore in un asilo abusivo lungo la Domiziana, nel territorio di Castel Volturno.

Nella giornata di ieri – come riporta Edizione Caserta – gli agenti hanno fatto irruzione nella scuola, dopo la segnalazione di alcune urla di bambini. Una volta entrati nell’appartamento adibito a scuola e gestito da una coppia hanno fatto la drammatica scoperta. Una bimba di 7 anni, come confermato purtroppo anche dal responso medico, sarebbe stata violentata: si tratta della figlia dei due responsabili della scuola.

La coppia, nonostante un tentativo di fuga, è stata fermata dagli agenti. Una volta diffusasi la voce del blitz sono accorsi 20 connazionali alcuni dei quali hanno provato a difendere i due bloccati. Nella struttura erano ospitati anche altri 5 bambini.