Da più di 24 ore sospeso nel vuoto: l’uomo sul cavalcavia minaccia ancora di suicidarsi

Da più di 24 ore sospeso nel vuoto: l’uomo sul cavalcavia minaccia ancora di suicidarsi

Si trova sul ponte dalle 7 di ieri mattina, sembra che le ragioni che lo abbiano spinto al minacciare il gesto estremo siano di natura sentimentale


PIANURA – Notte di trattative per gli agenti delle forze dell’ordine che sono intervenuti a Pianura, dove un uomo, ormai da oltre 24 ore, minaccia di gettarsi da un ponte del raccordo che collega il quartiere a Soccavo.

L’uomo, un 48enne, è lì dalle 7 di ieri mattina e pare che le ragioni che lo abbiano spinto a questo gesto siano di natura sentimentale. Intorno alle 8 la strada è stata e chiusa al traffico veicolare per permettere alle forze dell’ordine di intervenire. Sul luogo si sono diretti polizia e carabinieri, vigili del fuoco, un’ambulanza, e diversi amici per convincerlo a desistere dalle sue intenzioni. Secondo quanto riportato dall’associazione Nessuno tocchi Ippocrate, è presente anche uno psicologo per tranquillizzarlo e provare a riportarlo alla ragione.