Furiosa rissa in Campania, uomini se le danno di santa ragione: c’è anche un bambino

Furiosa rissa in Campania, uomini se le danno di santa ragione: c’è anche un bambino

I fatti sono stati ripresi da uno smartphone e poi pubblicati sui social


EBOLI – Furiosa rissa quella che si è consumata ad Eboli tra diverse persone. per motivi ancora da accertare, circa una decina di persone se le sono date di santa ragione con pugni e calci. Uno dei partecipanti è rimasto a terra, tramortito, da un colpo ricevuto. Ciò che è ancora più assurdo, la presenza di un bambino, mano nella mano, con un adulto che assistono alla feroce zuffa.

I fatti sono stati ripresi da uno smartphone e poi pubblicati sui social dal giornalista del tg satirico “Striscia la notizia” in onda sulle reti Mediaset, Luca Abete.

Eboli dunque continua a dimostrarsi “terra di nessuno”; soltanto pochi giorni fa si è consumata una sparatoria tra pusher, a dimostrazione della totale assenza dello stato.