Giallo a Caivano, uomo trovato morto in un terreno: era scappato dall’ospedale psichiatrico

Giallo a Caivano, uomo trovato morto in un terreno: era scappato dall’ospedale psichiatrico

Il 45enne si era allontanato dal reparto lo scorso 3 ottobre


CAIVANO – Giallo in un terreno di Caivano dove è stato ritrovato senza vita ed in avanzato stato di decomposizione, un uomo di 45 anni. Il ritrovamento è stato fatto dai Carabinieri della Compagnia di Caivano. L’uomo, lo scorso 3 ottobre, era scappato dal reparto dell’ospedale psichiatrico di Frattamaggiore.

Al momento ancora non si conoscono le cause del decesso anche se tutto fa pensare a morte naturale ma comunque non si esclude nessuna  pista. Dalla scorsa settimana non aveva fatto sapere più nulla di lui. Si erano perse le tracce. Le ricerche sono andate avanti senza sosta in questi giorni, fino a quando poi il corpo dell’uomo è stato avvistato questa mattina, ma privo di vita.

La scoperta del corpo da parte dei militari dell’Arma di Caivano è avvenuta in un terreno agricolo che si trova nella frazione di Pascarola. Poiché il cadavere era in avanzato stato di decomposizione, non è stato facile poterlo identificare subito. I carabinieri hanno subito delimitato l’area per avviare i dovuti rilievi del caso e sono in corso le indagini per ricostruire tutti gli spostamenti dell’uomo dal momento della sua scomparsa, fino al decesso.

FOTO DI REPERTORIO