Intervento da eroi a Napoli: sanitari del 118 salvano la vita a uomo in arresto cardiaco

Intervento da eroi a Napoli: sanitari del 118 salvano la vita a uomo in arresto cardiaco

Un vero e proprio atto eroico quello compiuto nel viale Umberto Maddalena a Napoli questa mattina


Ambulanza -

NAPOLI – Un vero e proprio miracolo quello accaduto a Napoli questa mattina, con l’equipaggio del 118 che si è reso protagonista di un salvataggio di uomo in arresto cardiaco al viale Umberto Maddalena. L’equipaggio del 118 in questione era quello della postazione Aeroporto, composto dal medico Liliana Di Costanzo, dall’infermiere Martinelli, e dall’autista Pignatelli.

La dinamica dei fatti

I tre sanitari sono intervenuti in soccorso di un uomo in arresto cardiaco in viale Umberto Maddalena. La chiamata per il soccorso è arrivata alle 10.48 di questa mattina e in soli 25 minuti l’equipaggio è giunto sul posto, ha effettuato il massaggio cardiaco, con scarica di adrenalina, riportando in vita il paziente che alle 11.13 era già ricoverato all’ospedale Cardarelli. “Davvero una bella dimostrazione delle capacità del personale medico del 118 che, quando non viene ostacolato da fattori esterni come le continue aggressioni oppure la sosta selvaggia, riesce a compiere il proprio dovere alla perfezione, salvando vite umane”, commenta sull’accaduto il consigliere regionale di Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli.