Investe e uccide un motociclista dopo una lite in strada: arrestato 49enne

Investe e uccide un motociclista dopo una lite in strada: arrestato 49enne

Dopo l’investimento mortale si era allontanato ed era stato rintracciato un’ora dopo dai militari


È accusato di omicidio volontario l’uomo che ieri a Montello (Bergamo), alla guida della sua Fiat Panda, ha travolto e ucciso Walter Angelo Monguzzi, agente di commercio di 55 anni, di Osio Sotto, che era in moto. L’investimento, ricostruiscono i carabinieri di Bergamo, è arrivato dopo una breve lite tra i due all’altezza di un semaforo.

L’arrestato è un 49enne di Montello, ora in carcere a Bergamo. Dopo l’investimento mortale si era allontanato ed era stato rintracciato un’ora dopo dai militari. Al termine degli accertamenti è scattata l’accusa di omicidio volontario ed è stato portato in carcere.