Manifestazione antifascista degli studenti a Napoli: “Jatevenne” su slogan in piazza Garibaldi

Manifestazione antifascista degli studenti a Napoli: “Jatevenne” su slogan in piazza Garibaldi

L’iniziativa per ricordare Giuseppe, Lorenzo e Giuliano, deceduti durante attività di alternanza scuola lavoro


NAPOLI – Un migliaio di studenti sta partecipando a Napoli ad un corteo partito da piazza Garibaldi. Durante la manifestazione sono stati urlati slogan ed esposti striscioni antifascisti. Gli studenti hanno cancellato scritte inneggianti al fascismo su alcuni muri della città. Davanti all’istituto scolastico Porta in via Foria, i manifestanti hanno organizzato un flash mob ricoprendo di vernice rossa tre studenti che hanno simulato di essere morti. L’iniziativa è stata organizzata per ricordare Giuseppe, Lorenzo e Giuliano, deceduti durante attività di alternanza scuola lavoro, progetto che gli studenti contestano.