Marano, la denuncia di una lettrice: “Rifiuti, allagamenti e roghi, siamo abbandonati a noi stessi”

Marano, la denuncia di una lettrice: “Rifiuti, allagamenti e roghi, siamo abbandonati a noi stessi”

“Noi paghiamo le tasse – dice la donna – chiediamo rispetto, cura e manutenzione”


MARANO/QUARTO – Una strada impraticabile, disastrata e con famiglia abbandonate a sè stesse. Questa è la denuncia di una nostra lettrice residente a Marano, in via Marano Quarto. “In questa strada – scrive la donna – è quasi impossibile muoversi. Spesso ci sono roghi alla spazzatura che spesso giace abbandonata ed altri materiali che, oltre alla puzza, possono causare malattie. Ci sono cani randagi che, in branco, possono essere pericolosi e se piove il terreno diventa impraticabile mentre i trasporti pubblici latitano.  C’è anche il rischio frane. Noi paghiamo le tasse – prosegue la donna – chiediamo rispetto, cura e manutenzione. Cosa dobbiamo fare? Aspettare che accadano tragedie?”.

GUARDA LE FOTO: