Miano, nascondevano arnesi atti allo scasso all’interno del giubbotto: denunciati

Miano, nascondevano arnesi atti allo scasso all’interno del giubbotto: denunciati

Il 53enne è stato, altresì, denunciato per evasione e per false attestazioni  a Pubblico Ufficiale sull’identità personale poiché durante le fasi dell’identificazione aveva fornito false generalità ai poliziotti


MIANO – Ieri sera gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, hanno controllato in via Miano due persone trovando una di esse in possesso di diverse chiavi inglesi occultate nelle tasche del giubbotto, mentre l’altra con un crick e una sega nascosti in uno zaino.
Un 53enne, sottoposto agli arresti domiciliari per reati contro il patrimonio, e un 48enne, sottoposto all’obbligo di presentazione alla P.G. per reati contro il patrimonio, sono stati denunciati per possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli; il 53enne è stato, altresì, denunciato per evasione e per false attestazioni  a Pubblico Ufficiale sull’identità personale poiché durante le fasi dell’identificazione aveva fornito false generalità ai poliziotti.