Napoli, condannato ergastolo per omicidio e sottoposto alla semilibertà: vìola la misura e torna in carcere

Napoli, condannato ergastolo per omicidio e sottoposto alla semilibertà: vìola la misura e torna in carcere

Avrebbe più volte violato la semilibertà concessa, svolgendo senza autorizzazione l’attività di venditore ambulante


NAPOLI – carabinieri della stazione quartieri spagnoli hanno eseguito un decreto di revoca della semilibertà, emesso dall’ufficio di sorveglianza di Napoli a carico di Giovanni Fiorillo, classe 54 e già noto alle ffoo.
L’uomo avrebbe più volte violato la semilibertà concessa (condannato all’ergastolo per omicidio), svolgendo senza autorizzazione l’attività di venditore ambulante piuttosto che quella di volontariato imposta dal giudice. Fiorillo è stato tradotto in carcere.