Napoli, evade dai domiciliari e passeggia tranquillamente in strada: finisce in carcere

Napoli, evade dai domiciliari e passeggia tranquillamente in strada: finisce in carcere

L’uomo era detenuto per reati in materia di stupefacenti


NAPOLI – Stanotte gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Cesare Rosaroll all’angolo con piazza Leone hanno notato un uomo che, alla loro vista, ha tentato di eludere il controllo.

I poliziotti lo hanno raggiunto e bloccato accertando che lo stesso, identificato per un 45enne napoletano, si era allontanato dal proprio domicilio dove è sottoposto agli arresti domiciliari per reati in materia di stupefacenti e, pertanto, lo hanno arrestato per evasione.

COMUNICATO STAMPA