Napoli, Spacciava banconote false tra banchi del mercato: preso 27enne

Napoli, Spacciava banconote false tra banchi del mercato: preso 27enne

Il 27enne intascava anche il reddito di cittadinanza


NAPOLI – Si aggirava tra clienti e commercianti per spacciare banconote false tra i banchi rionali di Piazza Mercato, a Napoli, il 27enne, percettore del reddito di cittadinanza denunciato dai militari del Gruppo Pronto Impiego della Guardia di Finanza.

Nell’abitazione del giovane, precisamente nella camera da letto, dove le fiamme gialle hanno fatto una perquisizione, sono state trovate circa 1946 banconote false, in tagli da 50, 100 e 500 euro, tutte di ottima fattura, per un valore nominale pari a 139mila euro, che, se fossero state tutte vendute avrebbero fruttato al 27enne quasi 21mila euro. A casa dell’indagato i finanzieri hanno anche trovato un piccolo quantitativo di stupefacenti per uso personale. Il 27enne – accusato di spendita e introduzione nello Stato di monete falsificate e ricettazione – è stato segnalato all’Inps per la sospensione o la revoca del reddito di cittadinanza.