Napoli, trovati in possesso di armi, gioielli ed orologi rubati: arrestati due uomini

Napoli, trovati in possesso di armi, gioielli ed orologi rubati: arrestati due uomini

Sono accusati di ricettazione, detenzione e porto abusivo di armi e relativo munizionamento


NAPOLI – Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato hanno effettuato un controllo in vico Sant’Erasmo presso l’abitazione di una coppia dove hanno rinvenuto, nella camera da letto, 3 pistole risultate provento di furto, un fucile d’epoca privo di matricola, 7 cartucce cal.7,65, 3 coltelli a serramanico, una chiave “bulgara” con relativi chiavistelli, tre serrature e un nottolino con chiave, un binocolo, un flex, una fiamma ossidrica da campeggio priva di bombola, due paia di guanti, due orologi di noti marchi, numerosi monili, bracciali e anelli d’oro dei quali non hanno saputo giustificare la provenienza, e 1350 euro.

G.G., 33enne con precedenti di polizia, e T.P., 35enne, entrambi georgiani, sono stati arrestati per ricettazione, detenzione e porto abusivo di armi e relativo munizionamento.