Parcheggia nel posto disabili col permesso del padre morto: denunciato 50enne casertano

Parcheggia nel posto disabili col permesso del padre morto: denunciato 50enne casertano

I vigili hanno anche fatto rimuovere la vettura col carro-attrezzi


CASERTA – Un “furbetto” che sfruttava un permesso per invalidi scaduto è stato scoperto e denunciato a Caserta dalla Polizia Municipale. Si tratta di un 50enne del posto che aveva parcheggiato l’auto in piazza Vanvitelli, pieno centro del capoluogo, in uno stallo per disabili; l’automobilista aveva esposto una copia plastificata di un permesso invalidi rilasciato dal Comando della Municipale nel 2019.

I poliziotti della Municipale hanno verificato la non regolarità del documento, riscontrando che era stato rilasciato al papà del conducente, morto alcuni mesi fa. Il 50enne è arrivato proprio mentre era in corso la rimozione della vettura con il carro-attrezzi; è stato così denunciato per falsità materiale commessa da un privato.