Paura al Campania, donna di 69 cade sulle scale mobili: ferite alla fronte e al setto nasale

Paura al Campania, donna di 69 cade sulle scale mobili: ferite alla fronte e al setto nasale

La donna di 69 anni e sua nipote ipovedente di 40 sono state portate all’ospedale di Marcianise: hanno riportato varie ferite e traumi ma nessuna delle due è in pericolo di vita


MARCIANISE – Nel pomeriggio di martedì 18 ottobre al Centro Commerciale Campania una donna di 69 anni e sua nipote, 40 anni, sono cadute dalle scale mobili riportando varie ferite e sbattendo la testa. Prima dell’arrivo del 118 le due donne sono state soccorse da un infermiere che si trovava sul posto.

La dinamica

Come riportato da Casertanews.it, la donna si trovava al centro commerciale in compagnia del marito, della sorella e della nipote ipovedente di 40 anni, con la quale è caduta mentre saliva le scale mobili. Le due donne sono state portate all’ospedale di Marcianise: la 40enne ha riportato una lieve ferita alla caviglia, mentre l’altra ha subito ferite più importanti  alla fronte e al setto nasale, con traumi minori agli arti superiori e inferiori. Nessuna delle due è, però, in pericolo di vita.

Il rumore generato dalle cadute e le grida dei parenti hanno allertato i presenti, alcuni dei quali hanno ripreso la scena con i propri dispositivi cellulari.