Pozzuoli, donna incinta in coma a seguito di una caduta: salvati mamma e due gemellini da un eccellente intervento medico

Pozzuoli, donna incinta in coma a seguito di una caduta: salvati mamma e due gemellini da un eccellente intervento medico

L’intervento è stato eseguito dell’equipe medica dell’ospedale di Santa Maria Delle Grazia a Pozzuoli


POZZUOLI – Giovane donna al termine di una gravidanza gemellare arriva in coma all’ospedale Santa Maria delle Grazia di Pozzuoli, salvata dall’equipe medica. Laura, questo il nome della giovane, è giunta in ospedale a seguito di una forte crisi eclampitica simile ad una crisi simile ad una crisi epilettica.

A seguito della crisi la donna è caduta a terra ferendosi all’occhia e alla tempia e finendo in coma profondo. La donna ha avuto la forza di allertare il 118, che giunti sul posto l’hanno subito trasportata all’ospedale di Pozzuoli Santa Maria delle Grazie. La diagnosi è stata immediata: portata in terapia intensiva la 24enne è stata intubata. Allertato il reparto di ginecologia e ostetricia nel giro di pochissimi minuti l’equipe, guidata dal primario, professor Luigi Stradella con la dottoressa Marika Bonifacio, Cristina Staredella e l’ostretica Carmen Serio l’hanno immediatamente operata ed estratto i due bambini. I due maschietti, Michele e Giuseppe, sono stati trasferiti in terapia intensiva neonatale. La signora e i neonati sono in discrete condizioni, soprattutto vivi grazie a un reparto di ginecologia all’avanguardia.