Rifiuti pericolosi nascosti in un seminterrato: denunciati imprenditori nel salernitano

Rifiuti pericolosi nascosti in un seminterrato: denunciati imprenditori nel salernitano

L’area è stata sottoposta a sequestro


SALERNO – Rifiuti speciali, pericolosi accantonati in grandi quantità in un seminterrato; scarti che sono andati anche a fuoco. E’ per questo che personale di polizia giudiziaria in servizio alla Stazione Carabinieri di Bellizzi (Salerno), in collaborazione con militari della Stazione Carabinieri Forestale di Giffoni Valle Piana, hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Salerno, due coniugi, imprenditori edili. L’area è stata sottoposta a sequestro.