Sorpresi a spacciare droga nelle “palazzine”, arrestati 2 spacciatori: hanno solo 16 anni

Sorpresi a spacciare droga nelle “palazzine”, arrestati 2 spacciatori: hanno solo 16 anni

Sono stati trasferiti nel centro di prima accoglienza dei Colli Aminei


CASTELLO DI CISTERNA – Hanno 16 anni, sono incensurati e i Carabinieri della sezione operativa della Compagnia di Castello di Cisterna li hanno arrestati per detenzione di droga a fini di spaccio. I militari, impegnati in uno dei tanti servizi anti-droga serali all’interno del complesso popolare “Cisternina”, notano i 2 ragazzi che passeggiano e decidono di controllarli.

Perquisiti, la scoperta. Uno dei due aveva 7 dosi di crack, 3 stecche di hashish e 2 dosi di cocaina. La droga era pronta per essere venduta. L’altro ragazzo, invece, era in possesso di 215 euro ritenuti provento del reato. E’ stato tutto sequestrato. I 16enni sono stati arrestati e trasferiti nel centro di prima accoglienza dei Colli Aminei.

COMUNICATO STAMPA