Strappano dal polso di una cittadina svizzera un orologio: arrestati a Napoli 56enne e 27enne

Strappano dal polso di una cittadina svizzera un orologio: arrestati a Napoli 56enne e 27enne

Gli arresti sono avvenuti in seguito alle indagini condotte dalla Polizia di Stato e quella elvetica, l’orologio rubato aveva un valore di 129.000 franchi svizzeri


NAPOLI – Nella mattinata odierna personale della Polizia di Stato, su richiesta delle Autorità svizzere, ha proceduto all’arresto provvisorio a scopo di estradizione per il reato di concorso in rapina nei confronti di E.S. di anni 56 e di E.G. di anni 27.
I suddetti sono gravemente indiziati di aver strappato con violenza dal polso di una cittadina svizzera un orologio marca Richard Mille del valore di 129.000 franchi svizzeri (circa 118.000 euro), fatti accaduti a Ginevra in data 24.06.2021.

Il provvedimento di cui sopra è stato emesso a conclusione di un’articolata attività di indagine svolta dalla Polizia elvetica e dalla Polizia di Stato. Entrambi gli arrestati sono stati rintracciati a Napoli presso le rispettive abitazioni.