Tragedia durante una gara motociclistica: Federico muore in un incidente, aveva 27 anni

Tragedia durante una gara motociclistica: Federico muore in un incidente, aveva 27 anni

Nella stessa gara, un altro pilota, 31enne, è rimasto gravemente ferito e trasportato in gravi condizioni


MISANO ADRIATICO/ROMA – Un pilota 27enne, Federico Esposto, romano, è morto nel pomeriggio al circuito di Misano – in provincia di Rimini – durante il secondo giro della gara di moto classe 600 Pro, nel Trofeo Italiano Amatori all’interno del programma della Coppa Italia di motociclismo velocità. Nella stessa gara, un altro pilota è rimasto gravemente ferito e trasportato in gravi condizioni all’ospedale di Cesena. Si tratta del bolognese, 31enne, Marco Sciutteri. La griglia di partenza, con una quarantina di piloti, era in programma alle 16 e l’incidente – che ha coinvolto anche altri ragazzi che non hanno riportato lesioni serie – è avvenuto nel secondo giro della gara. Dopo l’incidente, la manifestazione a cui partecipavano oltre 360 piloti impegnati in diversi challenge di carattere nazionale, è stata chiusa anticipatamente, in segno di rispetto. Sul posto, sono arrivate le forze dell’ordine e la Procura di Rimini aprirà probabilmente un’inchiesta per accertare la dinamica dei fatti. Tempestiva la risposta degli organizzatori dell’evento: «La Fmi, il Misano World Circuit e l’organizzatore del Trofeo Italiano Amatori sono vicini alle famiglie dei piloti coinvolti».

FONTE: OPENOLINE.IT