Tragedia familiare: uccide la figlia e si toglie la vita, indagini in corso

Tragedia familiare: uccide la figlia e si toglie la vita, indagini in corso

L’anziano ha ucciso la figlia quarantenne somministrandole una massiccia dose di farmaci


LECCO – Omicidio-suicidio questa notte a Osnago, centro della Brianza in provincia di Lecco. Un uomo anziano in base a quanto si è potuto finora apprendere, ha ucciso la figlia quarantenne, somministrandole una massiccia dose di farmaci, e poi si è tolto la vita.

La scoperta è stata fatta stamane da un altro figlio dell’uomo. Sul posto sono confluite diverse pattuglie dei carabinieri del Comando provinciale di Lecco e della Polizia locale. E’ stato subito informato il sostituto procuratore di turno, in Procura a Lecco, e il magistrato ha subito ordinato tutti gli accertamenti del caso per cercare di fare piena luce sull’accaduto.